The FoX ConFesSor

E preparo la mia fuga tra i ghiacci.
Alla scoperta di un popolo misconosciuto, che mangia carne di renna e beve vodka con liquirizia.
Alla ricerca di quell’aurora che, almeno una volta, bisognerebbe vedere.
Per ritrovare spazi e silenzi profondi, per immergermi dentro me stessa con la paura di non venirne fuori.
E vorrei portarti con me.
Nascosto tra le pieghe del piumino pesante o tra il mio cuore e la macchina fotografica da tenere al caldo, sennò la batteria ti abbandona sul più bello.
E vorrei parlarne con te.
E raccontarti di un vecchio pescatore che vive sulle sponde di un lago di ghiaccio e parla una lingua che nessuno comprende, di un uomo che ha lasciato tutto per cacciare le aurore, di storie intorno al fuoco inventate per ammazzare il tempo, di un popolo che vive sospeso tra realtà e fantasia.
Di tutto questo vado in cerca.
In tutto questo vorrei trascinarti.
Preparo la valigia e tra taccuini e libri metto anche te.

Standard

7 risposte a "The FoX ConFesSor"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...