TuTtO

Io non capisco.

Le parole mozzicate, i silenzi mantenuti, gli occhi immersi nello schermo piccolo, i chilometri macinati.

Io non capisco.

l’assenza dei bigliettini sulla tavola, i fiori non mandati, le canzoni riciclate, le discordanze e le frasi dette tanto per dire.

Io non capisco.

Le posizioni prese, le finte convinzioni, i proclami ventosi, le diverse misure, i pesi relativi, le cose dette, le cose mancate.

Io non capisco e chiedo. Perché attraverso le parole, i gesti, e gli occhi passano i fili che annodano la corda. Una corda che dovrebbe essere salda. Ed è vero, c’è tanto di tutto o forse un po’ di tutto, ma volevamo tutto non un po’ di tutto.

 

 

 

Standard

2 risposte a "TuTtO"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...