FiNe

Una storia. Ci vorrebbe una storia. Con un inizio, una fine e qualcosa di avvincente in mezzo. 

Invece c’è un blocco.

Chiedi se credo che mi diresti le cose come stanno.

Rispondo “no”

Questo poteva essere l’inizio e invece diventa una fine. Non se ne parla più, si chiudono i discorsi, come se non fosse mai stata pronunciata una parola. 

Però io ne ho dette di parole.

Tutte quelle che avevo a disposizione, tutte quelle che ho trovato; le ho cercate anche negli angoli, ho rivoltato le tasche e sbattuto le giacche per farle uscire tutte, per cercare di spiegarmi, per farti sentire quello che sento io, quello che provo.

Io, davvero, le ho tirate fuori tutte dal cilindro, non ne è rimasta nemmeno una.

Però non sono servite. 

Poteva essere un inizio. 

Fine. 

Standard

3 risposte a "FiNe"

    • Così dicono, ma io non credo. Penso siano due cose distinte, che una fine sia semplicemente una fine senza altre attitudini o connotati. Se seguirà o meno un nuovo inizio è un’altra storia, che non ha niente da spartire con la precedente, semplicemente viene dopo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...